Invernaggio della piscina: cosa fare?

invernaggio piscina

La chiusura dell’impianto è una fase delicata da svolgere con cura per salvaguardare la piscina durante l’inverno e ritrovarla pronta all’uso quando sarà di nuovo, finalmente, tempo di tuffi e nuotate. Vediamo insieme quali sono i passaggi fondamentali dell’invernaggio della piscina con pratici e utili consigli.

Quando procedere alla chiusura della piscina?

Non esiste una risposta uguale per tutti, molto dipende dalla tua zona di residenza e dalle temperature che, ogni anno, regalano i primi mesi dell’autunno. In ogni caso, il nostro consiglio è quello di procedere con la chiusura dell’impianto non appena le temperature scendono al di sotto dei 15 gradi.

La pulizia profonda della struttura

Il primo passaggio della fondamentale fase di chiusura riguarda l’accurata e profonda pulizia di tutta la piscina: con l’aiuto di un comodo robot pulitore, pulisci il fondo e le pareti della vasca e poi raccogli, con un retino, l’eventuale fogliame e i detriti depositati a pelo d’acqua. Passa successivamente all’impianto di filtrazione: se possiedi una piscina con skimmer, pulisci con cura i cestelli e il cestello pre-filtro se possiedi una piscina a sfioro, pulisci la vasca di compenso e poi procedi a pulire il filtro vero e proprio.

Il trattamento dell’acqua residua

Al contrario di quanto si potrebbe pensare, in fase di invernaggio la piscina non va mai svuotata completamente per ridurre i rischi legati all’assestamento del terreno e proteggere il rivestimento interno dai danni del gelo e del freddo.

È importante lasciare l’acqua in vasca e trattarla adeguatamente per l’inverno, controllare il pH e correggerne, se necessario, i valori prima di procedere al trattamento di superclorazione per eliminare definitivamente microorganismi e impurità residue.

Dopo il trattamento di clorazione, ricorda di utilizzare lo svernante, che impedirà la proliferazione di alghe e batteri durante la stagione fredda: per far entrare in funzione le qualità chimiche del prodotto, attiva il ricircolo dell’acqua per 24 ore.

L’indispensabile copertura invernale

Utilizzare, in ogni stagione, una copertura per la piscina è fondamentale per proteggere la piscina: durante l’inverno, in maniera particolare, la copertura diventa indispensabile per proteggere la struttura dai danni provocati dal gelo e per mantenere l’acqua residua pulita e limpida.

Se hai bisogno di supporto o vuoi saperne di più sui prodotti e gli accessori da utilizzare per l’invernaggio della tua piscina, contatta subito il Pool’s Specialist a te più vicino.