Sistemi UV, una panoramica

disinfezione raggi UV

Per godersi rinfrescanti tuffi e nuotate in piscina, è fondamentale che l’acqua sia trasparente e che la struttura abbia un’igiene perfetta così da evitare spiacevoli conseguenze come, ad esempio, irritazioni degli occhi e della pelle.

Diventa, quindi, fondamentale procedere a un’accurata pulizia della piscina grazie ai Sistemi UV, apparecchi sterilizzatori che svolgono la loro funzione battericida utilizzando lampade a luce ultravioletta di tipo UV-C.

Come funzionano?

Producono un’energia germicida che, entrando in contatto con alghe, batteri, funghi e protozoi presenti nell’acqua, penetra la membrana esterna della cellula e distrugge il DNA.

In questo modo, gli sterilizzatori garantiscono l’eliminazione del 99% dei microrganismi, basta che siano rispettati il coefficiente di assorbimento di energia dell’acqua e i parametri di dosaggio dei raggi UV.

Sono dotati di centralina di controllo e, per una perfetta disinfezione dell’acqua, devono essere accompagnati dal classico cloro in vasca.

Vediamo una panoramica dei Sistemi UV che puoi trovare da noi.

Sistemi UV a bassa pressione in Acciaio Inox

Come abbiamo specificato, gli apparecchi sterilizzatori UV svolgono la loro funzione battericida grazie a lampade a luce ultravioletta di tipo UV-C.

L’acqua attraversa la camera posizionata tra involucro e quarzo, viene investita dai raggi UV e così si ottiene la sua sterilizzazione.

I Sistemi UV a bassa pressione con struttura in acciaio inox (che permette una maggiore durata nel tempo) sono composti da una centralina elettronica di controllo a microprocessore con display LCD, hanno un grado di protezione IP65, pressione massima 9 bar, alimentazione elettrica, contatore totale, LED rosso di anomalia, relè Allarme Contatto Pulito NA/NC, relè Allarme Uscita 230 V NA/NC – 2 A max.

Sistemi UV a bassa pressione in HDPE

Gli apparecchi sterilizzatori UV a bassa pressione in HDPE sono un sistema di disinfezione a raggi UV-C con camera UV in polietilene ad alta densità (HDPE), adatta ad acqua di mare e liquidi corrosivi.

Sono dotati di centralina di controllo a microprocessore con display LCD.

A seconda delle varie esigenze di installazione è possibile sia il montaggio verticale (che è comunque preferibile) sia il montaggio orizzontale.

Hanno un grado di protezione IP65, pressione massima 6 bar, alimentazione elettrica, contatore totale, contatore resettabile con avviso fine vita lampada, LED rosso di anomalia, relè Allarme Contatto Pulito NA/NC, relè Allarme Uscita 230 V NA/NC – 2 A max.

Sistemi UV a bassa pressione AISI 316L per piscine pubbliche

Per la disinfezione dell’acqua delle piscine pubbliche, puoi pensare a un sistema UV a bassa pressione in acciaio inox AISI 316L ludico.

La struttura in acciaio inox permette una maggiore durata nel tempo.

Studiati per piscine comunali, hanno alimentazione elettrica, controllo funzionamento lampade, contatore totale, contatore resettabile con avviso fine vita lampada, modalità di lavoro on/off, relè allarme, contatto pulito NA/NC.

Sono dotati di un pannello di controllo con contatore azzerabile vita totale del sistema e vita lampada, controllo funzionamento lampada, LED di allarme, contatto ON/OFF remoto impostabile, timer ON/OFF impostabile, misura temperatura collettore e allarme (°C) con valore impostabile e spegnimento in caso di surriscaldamento), misura irraggiamento UV allarme con valore impostabile.

Sistemi UV a media pressione AISI 316 per piscine pubbliche

Progettati per la disinfezione delle piscine pubbliche, i sistemi UV a media pressione AISI 316 hanno grado di protezione IP65, direzione del flusso in entrambe le direzioni, sistema di pulizia con guaina in quarzo manuale (standard), lampare UV ai vapori di mercurio con media pressione.

Se vuoi avere la sicurezza di una completa ed efficace disinfezione dell’acqua della tua piscina, contatta il Pool’s Specialist più vicino a te: i nostri professionisti sono sempre a disposizione per aiutarti a individuare la soluzione più adatta per le tue specifiche esigenze.