Come preservare dal gelo l’area solarium della piscina

Area solarium piscina

L’area del solarium, essendo anch’essa parte integrante della piscina, deve essere predisposta al meglio per affrontare la stagione più fredda. Ogni componente, dagli accessori alle piastrelle della pavimentazione, va adeguatamente protetta affinché non subisca danni a causa del clima rigido e del gelo.

Ecco quali sono gli aspetti da non trascurare per una corretta messa a riposo della zona circostante la struttura:

  1. L’arredamento dell’area solarium-giardino. Componenti quali sdraio, tavolini, sedie e altri oggetti facilmente removibili devono essere riposti in un luogo asciutto e coperto. Per quanto riguarda la mobilia più ingombrante, invece, è consigliabile dotarsi di apposite coperture in grado di proteggere da gelo e umidità. Eventuali tovaglie o altri oggetti in tessuto vanno rimossi perché, per quanto riparati, assorbirebbero troppa umidità rischiando la formazione di muffe. Prima di essere riposto, ogni componente va pulito e trattato con appositi prodotti, al fine di rimuovere sporcizia e residui di cloro.
  2. Gli accessori esterni. Anche per loro è prevista la stessa procedura che per l’arredamento da giardino. Per prima cosa bisogna effettuare un attento lavaggio, avendo cura di rimuovere terra, residui di creme solari e prodotti chimici. Successivamente ogni accessorio va protetto o riposto.
  •        Le scalette in acciaio, a seconda del modello, vengono rimosse o capovolte. Nel caso in cui non possano essere     staccate dal bordo, allora vanno rivestite con la stessa copertura invernale usata per la piscina.
  •        La doccia va smontata e asciugata da ogni residuo d’acqua per evitare ruggini e corrosioni. Se è possibile, i suoi componenti vanno riposti in un luogo asciutto, diversamente, invece, è necessario coprirle con un apposito telo.
  1. Il bordo vasca e la pavimentazione del solarium. Entrambi vanno lavati, per rimuovere tracce di cloro e trattati con sostanze adeguate, protettive e anti gelo.

 

Seguendo questi semplici accorgimenti, a primavera l’area solarium avrà bisogno solo di un normale trattamento, che potrai fare tranquillamente tu, senza l’intervento di alcun professionista. Se invece preferisci avere la sicurezza del lavoro di un professionista, affidati agli esperti Pool’s Care.