Quali accortezze usare nell’analisi e dosaggio dei chimici?

disinfettanti piscina

Una delle operazioni più delicate della manutenzione ordinaria della piscina è l’analisi e il dosaggio dei prodotti chimici.

Si tratta di un’attività particolarmente delicata in quanto da essa dipendono la corretta igiene della struttura e la trasparenza dell’acqua. Le sostanze chimiche, infatti, sono responsabili della stabilità di parametri fondamentali, quali cloro e pH che, se si trovano fuori range, possono causare alcuni inconvenienti poco piacevoli nel tuo impianto:

  • Rendere l’acqua aggressiva e provocare irritazioni alla pelle e agli occhi,
  • Favorire la proliferazione di alghe e batteri che intorpidiscono la vasca costringendoti ad un lavoro extra,
  • Essere la causa della precipitazione di particelle pesanti sul fondo che alla lunga creano incrostazioni antiestetiche.

Se desideri una piscina pulita e sana, allora ricordati di analizzare i valori e dosare i chimici in modo appropriato.

La costanza è fondamentale

Il monitoraggio dei parametri è una di quelle operazioni che dovresti svolgere ogni giorno. Controllare se il cloro e il pH sono all’interno dei range ottimali ti evita noiosi problemi. Infatti, se ti dimentichi per qualche tempo di fare questo lavoro, l’acqua potrebbe intorpidirsi, oppure potrebbero comparire delle macchie in superficie, o delle incrostazioni sul fondo. In ogni caso, dovresti provvedere subito a fare un trattamento d’urto per ristabilire i corretti valori e disinfettare a fondo la struttura. Nel caso di incrostazioni, poi, potrebbe non essere sufficiente e allora dovresti procedere manualmente con l’uso di una spazzola ad hoc.

Il dosaggio deve essere corretto

Dopo che hai misurato i valori, dovrai provvedere a correggerli con i prodotti chimici adeguati. Per farlo puoi servirti di metodi manuali o elettronici. Questi ultimi sono sicuramente più comodi e precisi, eviti errori e spreco di sostanze, inoltre non rischi di venire a contatto con gas o polveri pericolosi. Se usi i metodi manuali, fai sempre attenzione al dosaggio, un’eccessiva dose di chimici può alterare ancora di più i parametri e rendere l’acqua non balneabile. Leggi sempre le istruzioni riportate sulla confezione.

La sicurezza prima di tutto

Quest’ultimo punto vale ogni volta che ti trovi a maneggiare una delle sostanze chimiche per la disinfezione della piscina. Ricordati che si tratta di prodotti pericolosi per la salute, quindi evita di toccarli, o di respirarli, utilizza sempre guanti e mascherina protettivi.

Una piscina pulita è una piscina sicura, mantieni disinfettato il tuo impianto con prodotti di qualità ed efficaci come quelli di Pool’s Care.