Panoramica sulle tipologie di filtri esistenti per la piscina

filtrazione-piscina

Il sistema di filtrazione è fondamentale per salvaguardare la purezza dell’acqua e per mantenere un adeguato livello d’igiene in piscina, ecco perché deve essere sempre tenuto in buono stato. Il cuore del sistema filtrante è rappresentato dal filtro stesso che svolge il compito di depurare ed eliminare microrganismi e particelle inquinanti. Il materiale poroso di cui è composto lascia trapelare l’acqua trattenendo anche le impurità più piccole!

Ecco perché scegliere il filtro giusto per la piscina è cruciale per il buon mantenimento della struttura. Esistono diversi modelli di filtro in commercio, ciascuno ha delle specificità che lo rendono più o meno adatto a una tipologia di impianto piuttosto che ad un altro.

Filtri a sabbia

Costituito da un contenitore cilindrico pieno di sabbia silicea, che può essere:

  • Monostrato, se la sabbia ha tutta la stessa granulometria,
  • Multistrato, se sono presenti strati di sabbia a granulometria variabile.

L’acqua quando entra nel cilindro attraversa la massa filtrante depurandosi dalle particelle che vengono trattenute tra i granuli. I principali vantaggi di questo metodo sono il buon rapporto qualità-prezzo, ma soprattutto l’efficienza che permette di lasciar trascorrere più tempo tra una filtrazione e l’altra.

Filtri a diatomea

Il manto filtrante è composto da uno strato di farina fossile chiamata diatomea, compattato attorno ad una sorta di calza. Si tratta di un materiale altamente efficiente, in grado di catturare anche particelle dell’ordine di qualche micron. I grossi vantaggi dell’impianto a diatomee sono rappresentati da costi contenuti e l’ingombro ridotto. Bisogna invece fare un po’ più attenzione al loro funzionamento: basta, ad esempio, una leggera carenza nella clorazione per intaccare il manto filtrante e costringere a buttare una carica.

Filtri a cartuccia

Le cartucce contenute nei filtri sono dei cilindri composti da un ventaglio di carta filtrante ripiegata su se stessa. Grazie alle pieghe la superficie, pur essendo molto ampia, occupa poco spazio permettendo la produzione di filtri efficaci di ridotte dimensioni. Sono ideali quindi per chi ha poco spazio e non desidera ingombri.

Se vuoi saperne di più, contatta Pool’s Care e un nostro tecnico sarà subito a tua disposizione per una consulenza gratuita e senza impegno.